Se l’alternativa è la morte!

Se l’alternativa è la morte! Confesso pubblicamente di essermi commosso quando ho finito di leggere la disperata lettera d’addio scritta da un trentenne friulano poco prima di suicidarsi perché ormai stanco di una situazione lavorativa precaria e senza prospettive, che lasciava sospesa sine die la sua personale realizzazione esistenziale. E’ un duro “j’accuse” di «alto […]

Approfondisci

Fedeli: ministrone indigeribile

Fedeli: ministrone indigeribile   Habemus cardinales! In tempi davvero record il Conte Gentiloni è riuscito ad annunciare, magno gaudio, l’elenco dei ministri del suo governo. Qualcuno parla di fotocopia sbiadita del precedente esecutivo. I titolisti delle principali testate sono stati impietosi col povero premier neonominato. «Ministrini riscaldati», per “Libero”, «Il governo nasce morto» per “Il […]

Approfondisci