L’esempio del colibrì

Ad un mese dalle elezioni del 4 marzo ancora si discute dell’esito ottenuto in termini di voti dal Popolo della Famiglia. Soprattutto in ambiente cristiano qualcuno insiste nel ritenere quell’esperienza un tentativo velleitario e inutile. In quello stesso ambiente, però, tutti concordano sul fatto che siamo di fronte ad una emergenza storica. Per la prima […]

Approfondisci

Santa Pasqua 2018

In questi giorni mi è capitato tra le mani un vecchio ritaglio del giornale “La Repubblica” risalente al 30 marzo 1997, che ho conservato negli anni come un cimelio. Si tratta di un’interessante riflessione di don Luigi Giussani, sotto forma di lettera al direttore, intitolata “Il nuovo inizio dei figli di Dio”. La ripropongo come […]

Approfondisci

Un’assenza da colmare

Non esagera chi ha definito l’esito elettorale del 4 marzo scorso un vero e proprio tsunami. Nessuno avrebbe mai immaginato che le urne arrivassero a decretare il tramonto del Partito Democratico e di Forza Italia. Ma c’è un dato che ha una rilevanza storica ancora maggiore. Per la prima volta dal dopoguerra ad oggi nel […]

Approfondisci

Una forzista-grillina alla presidenza del Senato?

È partito il toto candidati per la presidenza del Senato, tra veti incrociati e pregiudiziali personali. Sulla base dell’ultimo accordo che pare potersi definire raggiunto, la seconda carica dello Stato dovrebbe spettare a Forza Italia. Il niet risoluto e perentorio dei grillini sembra ormai aver definitivamente archiviato la prima carta giocata dagli azzurri del Cavaliere: […]

Approfondisci

Waitrose cambia la Festa della Mamma!

Domenica scorsa 11 marzo a Londra si è celebrata la Festa della Mamma. La mattina di quel giorno ricevo una telefonata da una carissima amica che vive dalle parti di Knightsbridge, vicino ai celebri magazzini Harrods. L’area dello shopping londinese, per intenderci. Questa mia amica mi racconta, tra il serio e il faceto, l’ultima follia […]

Approfondisci

LA NUOVA ROAD MAP PER IL POPOLO DELLA FAMIGLIA

Desidero ringraziare uno per uno tutti i 219.535 elettori che hanno espresso nell’urna la loro fiducia al Popolo della Famiglia. Lo faccio con un pizzico di soddisfazione e di orgoglio per aver consentito a quasi duecentoventimila italiani di poter esprimere il proprio voto con la gioia nel cuore ed il sorriso sulle labbra. Finalmente convinti […]

Approfondisci

Broad Coalition

Ho conservato negli anni la sana abitudine di leggere la stampa straniera. Posso farlo anche perché il buon Dio ha voluto generosamente compensare i miei innumerevoli difetti con il dono delle lingue. In particolare le due lingue più parlate in Occidente: l’idioma di Shakespeare e il nobile castigliano. In realtà è una sana abitudine leggere […]

Approfondisci

Parola d’ordine desistenza

Quando ho dato un’occhiata ai nominativi dei “big” disseminati nei vari collegi elettorali sono stato pervaso da una strana sensazione che mi ha vagamente ricordato il concetto mussoliniano di “non belligeranza”. Ad un politico particolarmente forte del PD veniva contrapposto un politico particolarmente debole di Forza Italia. E viceversa. Tutto è diventato molto più chiaro […]

Approfondisci

Chi vuole davvero far vincere la sinistra

Adesso che il Popolo della Famiglia, dopo aver raccolto 43.534 firme in tutta Italia, è ufficialmente un legittimo competitor della prossima tornata elettorale, la campagna denigratoria nei suoi confronti, da parte del fuoco amico e nemico, sembra accentuarsi. Ora l’ultima accusa sarebbe quella di voler far vincere la sinistra. Per cercare di far capire chi […]

Approfondisci

Dieci suggerimenti operativi

Compiuto il miracolo della raccolta delle firme per la presentazione delle liste, ora è giunto il momento di passare all’azione. Occorre essere concreti, efficaci e operativi. Diamo, dunque, dieci suggerimenti pratici su come comportarci in campagna elettorale. Non dare nulla per scontato. I voti vanno sempre chiesti, senza mai presumere che qualcuno ci voti a […]

Approfondisci