Nec laudibus, Nec Timore!

Il caso Charlie Gard, il piccolo condannato a morte dalla cinica magistratura eugenista britannica, avrà un posto d’onore nel museo delle vergogne storiche dell’umanità. Un classico esempio di asservimento della scienza all’ideologia totalitaria, come gli abomini dei medici nazisti o degli psichiatri sovietici. Quello che davvero sconcerta, però, non è la vicenda in sé. Ormai […]

Approfondisci

Prides balentes

La caratteristica che più amo del popolo sardo è il coraggio. Quella audace fierezza che chiamano “balentìa”. Un aspetto che ha sempre contraddistinto gli uomini e le donne dell’Isola fin dai tempi più remoti. Ne parlava lo storico Diodoro Siculo (90 – 27 a.C.) nel Libro IV della sua Bibliotecha Historica (IV, 30), come di […]

Approfondisci

Catholic Pride!

Alcune polemiche davvero non si riescono a comprendere. Come quella, ad esempio, che sta scatenando l’iniziativa promossa da alcuni fedeli cattolici che hanno deciso di organizzare una veglia pubblica di preghiera in riparazione delle offese arrecate dalla marcia del Gay Pride che si terrà a Varese il prossimo 17 giugno. L’annuncio di una simile iniziativa […]

Approfondisci

Bocciamo il Ministro!

L’onagrocrazia in Italia ormai raglia senza più alcun pudore. Gli asini al potere, infatti, dopo aver violentato la sintassi, brutalizzato la grammatica, stuprato il congiuntivo ora “somareggiano” allegramente anche sulla Storia. Ne ha dato un ottimo esempio, ça va sans dire, il ministro dell’Istruzione con finta laurea Valeria Fedeli. Il suo discorso in occasione del […]

Approfondisci

Caffarra: La menzogna di Aborto e Omosessualità

Ogni esternazione pubblica del cardinal Carlo Caffarra merita sempre una rigorosa attenzione ed una profonda riflessione. Non poteva essere altrimenti anche per la sua ultima Lectio Magistralis tenuta al Rome Life Forum 2017. In quella mirabile lezione l’Arcivescovo emerito di Bologna ha esordito presentando una prospettiva antagonista della storia umana, come «scontro tra due forze», […]

Approfondisci

Il Pastore kazako

Athanasius Schneider un nome una garanzia. Nel Pantheon dei Pastori coraggiosi il Vescovo ausiliario di Astana merita un posto d’onore. Schiena dritta, ortodossia adamantina, amore profondo per dottrina e tradizione, autentica parresia. Questo il suo identikit. Si tratta di uno di quegli impavidi preti che sanno ancora «discernere bonum et malum», e che sanno ancora […]

Approfondisci

Agnello a Pasqua!

Credo che nella storia repubblicana del nostro Paese non ci sia mai stata una figura istituzionale così rappresentativa del politically correct e della sottocultura nazionale come la Presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini. Costei riesce davvero a sublimare la quintessenza del radicalismo chic, politicamente correttissimo, che ha la pretesa di imporsi autoritariamente come Pensiero […]

Approfondisci

L’ultima provocazione!

Pare proprio che il periodo liturgico della Settimana Santa riesca a stimolare i più bassi istinti offensivi dell’attivismo estremista LGBT. C’è un che di sovrannaturale. Un rigurgito ingiurioso e luciferino di spregio anticristiano. Dopo la disgustosa iniziativa dell’associazione omosessualista “Il Cassero”, denominata “Venerdì credici”, pubblicizzata con un immagine di Gesù Cristo sodomizzato con una croce, […]

Approfondisci

Ritorno al Reale!

Leggo sul quotidiano britannico “The Indipendent” del 27 marzo scorso che Rachel Dolezal, la donna bianca che da dieci anni pretende di essere riconosciuta come nera, intende battersi per il riconoscimento ufficiale della fluidità razziale. Oltre ai “transexual” avremo anche i “transracial”. La Dolezal, che è stata anche presidente del National Association for the Advancement […]

Approfondisci