Bocciamo il Ministro!

L’onagrocrazia in Italia ormai raglia senza più alcun pudore. Gli asini al potere, infatti, dopo aver violentato la sintassi, brutalizzato la grammatica, stuprato il congiuntivo ora “somareggiano” allegramente anche sulla Storia. Ne ha dato un ottimo esempio, ça va sans dire, il ministro dell’Istruzione con finta laurea Valeria Fedeli. Il suo discorso in occasione del […]

Approfondisci